mercoledì 1 giugno 2011

AppuntidiMicologia

Che dire? 
Grazie è sicuramente poco! 
Non avrei mai scommesso che, a distanza di soli tre mesi, questo blog arrivasse a risultati così lusinghieri.
Progettato durante l’inverno e pubblicato sul web poco prima che iniziasse la primavera per proporre un po’ di micologia semplice e piacevole, quasi una sfida con me stesso, ma anche per rompere un po’ gli schemi della micologia divulgativa, si è dimostrato un prodotto molto apprezzato.
Fino ad oggi si sono alternate schede micologiche, che riportano impressioni ed osservazioni personali su entità fungine che crescono nei diversi periodi, condite a volte con gustose ricette, ad altri post in cui la micologia non è l’argomento principale, il tutto con un’impostazione naturalistica molto semplice.
È mia intenzione continuare su questa strada, perché i numeri delle visite, anche se non pubblicati direttamente sul blog, danno ragione a questa idea.

Ed ecco quel che è successo: Marzo 328 visualizzazioni; Aprile 500 visualizzazioni; Maggio 1280 visualizzazioni, per un totale di 2436 visualizzazioni. Giusto per raccontarla tutta, 2277 sono le visualizzazioni in casa nostra, poi 48 negli USA , 24 in Spagna e via via a scendere.

Un grazie particolare a tutti quei siti amici che hanno inserito il link di Appuntidimicologia nelle loro pagine, permettendo di far conoscere a molti utenti anche quel che succede qui.

Grazie a chi, senza indugi e con grande amicizia, mi ha fornito belle immagini per rendere più accattivanti, completi e comprensibili i post.

Grazie ai tanti amici micologi, maestri che spesso mi scrivono spronandomi a continuare in questa piacevole “follia”.

Grazie a chi, dietro le quinte di questo “progetto”, con la matita rossa rivede i testi e consiglia ora un’integrazione, ora una forma più corretta e leggibile.

Grazie anche a chi con la sua curiosità, le sue preziose informazioni e la sua sete di conoscenza mi porta ad approfondire gli articoli e a farne nascere di nuovi.

Un ultimo, sincero grazie a chi in casa si limita solitamente a sbuffare quando sono un po’ troppo assorto...

Stefano Balestreri

7 commenti:

  1. Un successo assolutamente meritato!!!

    Claudio Pia

    RispondiElimina
  2. Dimenticavo, ricordati che le mie foto sono a TUA disposizione....

    RispondiElimina
  3. I complimenti sono meritatissimi! Oltre che per i contenuti, anche per la "forma": ciò che scrivi è sempre esposto in modo molto chiaro; è è una cosa moooolto rara (purtroppo), soprattutto se a scrivere sono gli esperti che si rivolgono a noi non-addetti ai lavori!

    RispondiElimina
  4. Siamo noi che dobbiamo ringraziare te, Stefano, che piano piano ci fai crescere!

    danteroc

    RispondiElimina
  5. Leggendo i numeri, capisco e condivido la tua soddisfazione. Ci sono ringraziamenti che mi riguardano, ma mi associo a Dante per rivolgere un grazie a te che ci hai coinvolti positivamente in questa tua bella esperienza.
    Luciano

    RispondiElimina
  6. Ciao Stefano... Complimenti-....

    International Man....!!!!! DI QUESTO PASSO....

    Seriamente complimenti vivissimi!::!:! BRAVO!:!:! BRAVO BRAVO !!

    Buona giornata
    alessio

    RispondiElimina
  7. Claudio:
    Ancora grazie a te e spero che molti continuino a leggerti e visitare il tuo sito.

    SilviaB.:
    Anche se sei di "parte" so che sai apprezzare!
    Grazie a te.

    Danteroc:
    "...pian piano ci fai crescere!"....Tu stai bruciando tutte le tappe, sopratutto per il tuo metodo e curiosità intelligente.

    Luciano:
    Per me è un ritorno sui banchi di scuola grazie a un vero Maestro.

    Alessio:
    Tu preparati che hai il fisico per salire in montagna e fare onore alla buona tavola....
    ;-)))

    grazie a tutti
    stefano balestreri

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...