domenica 1 novembre 2015

Fettuccine con Amanita crocea

Ecco una ricetta dell'amico Luciano che, vestiti i panni dello Chef, ci propone questo semplice piatto a base di Amanita crocea, fungo che va conosciuto molto bene e determinato con sicurezza!



Il fatto che i funghi siano fedeli alla loro stazione di crescita, quest’anno mi ha permesso di raccogliere nello stesso luogo di due anni fa una buttata di Amanita crocea, fungo che avevo conosciuto allora, quando l’avevo portato alla mostra micologica di Desio per l’identificazione.

Non essendo un micologo, per fugare ogni dubbio ho mostrato i funghi a Stefano, il quale mi ha confermato la classificazione. E già lì, immaginando un piatto di tagliatelle o fettuccine fumanti, ho incominciato a sentire l’acquolina in bocca. 

Ho chiesto lumi per cucinarli nel modo migliore e mi è stata suggerita la seguente ricetta, che ho eseguito pari pari per un piatto unico per due persone.

Ingredienti:
·       una decina di cappelli di Amanita crocea;
·      200 gr di fettuccine;
·      un bicchiere abbondante di brodo vegetale;
·      due cucchiai di olio e.v.o;
·      uno spicchio  d’aglio diviso a metà.



Dopo aver liberato i funghi dal gambo, li ho puliti accuratamente con lo spazzolino e li ho lavati sotto un getto d’acqua, li ho tagliati a tocchetti piuttosto grandi e li ho messi in una capiente padella, dove l’olio e l’aglio erano già caldi.






Ho lasciato cuocere il tutto, inizialmente a fuoco vivace, poi più moderato, per un quarto d’ora abbondante, aggiungendo il brodo vegetale, quando necessario.






Nel frattempo ho riscaldato l’acqua, dove ho cotto al dente le fettuccine che, una volta scolate, ho versato sopra i funghi privati dell’aglio. 

Ho mescolato per un paio di minuti e ho distribuito nei piatti.


Già al primo assaggio ho gustato quel cibo dal sapore delicato e intenso nello stesso tempo. 

Ad ogni forchettata, un mugolio di soddisfazione.

Ho accompagnato le fettuccine con un verdicchio di Iesi, di produzione marchigiana, appena raffrescato. 

La combinazione? Una delizia!


Luciano Ponzoni

Cita questa pagina:
Ponzoni L. (2015 Novembre) Fettucine con Amanita crocea. Estratto da AppuntidiMicologia ©
http://www.appuntidimicologia.com/2015/fettuccine-con-amanita-crocea.html







4 commenti:

  1. Proverò la ricetta. Conosco bene il Ristorante Ponzoni e lo chef Colombo che vi lavora! Sicuramente possiamo cominciare fin da ora a leccarci i baffi! Chiedo solo: se la sostituisco con la A. vaginata va bene lo stesso???
    Ciao Grande Squadra Desiana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'argomento è piccante, lascio a te, Oretta, che sei una buongustaia, decidere...
      Un abbraccio!
      Luciano

      Elimina
  2. La ricetta è invitante. Grazie e complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso di sì, la proverò quanto prima!
      Grazie
      Stefano

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...